Andamento temporale della concentrazione di attività di radionuclidi nei fanghi e reflui di depuratori urbani

Inviato da dkan_user il Mer, 07/24/2019 - 10:13
Titolare - Nome*:
ARPA Veneto
Titolare - Codice Ipa/P. Iva*:
arpa_ve
Editore:
Descrizione*:

Misura la presenza di radioisotopi artificiali in campioni di fango e di acque reflue (p.es. I-131, Tc-99m,..) prelevati presso i principali depuratori urbani, individuati sulla base dei seguenti criteri:1.Depuratori con più di 50000 abitanti equivalenti serviti (catasto depuratori SIRAV).2.Almeno un depuratore per provincia (tipicamente due per le province più popolose): le utenze dei depuratori di BL, RO sono minori ai 50000 ab.eq..3.Censiti tutti i depuratori che servono Ospedali con Medicine Nucleari.Significatività degli impianti selezionati a livello provinciale individuata con ORAC.

Sottotemi:

[{"subthemes": [], "theme": "ENVI"}]

Ultima modifica*:
15-05-2018
Frequenza aggiornamento*:
ANNUAL
Data rilascio:
15-05-2018

PUNTO DI CONTATTO

Nome:
ARPAV - Servizio Osservatorio Agenti Fisici
Estensione temporale - data inizio:

2004-01-01

Estensione temporale - data fine:

2017-12-31

Copertura geografica (coordinate):
13.102230426552, 46.680462222327; 10.622936879213, 46.680462222327; 10.622936879213, 44.794440218052; 13.102230426552, 44.794440218052;
Lingua:
ITA

DISTRIBUZIONI

Licenza - nome*:

Creative Commons Attribuzione 2.0 Italia (CC BY 2.0 IT)