Siti natura 2000

Titolare - Nome*
Regione Marche

Editore

Autore

Titolare - Codice Ipa/P. Iva*
r_marche

Editore - Codice Ipa/P.Iva

Autore - Codice Ipa/P. Iva


Descrizione*
La rete dei siti Natura 2000 è suddivisa in Zone Speciali di Conservazione (ZSC) e in Zone di Protezione Speciale (ZPS) e soddisfa un chiaro obbligo comunitario stabilito nel quadro della Convenzione delle Nazioni Unite sulla diversità biologica.

URI*

Temi*

Sottotemi

Parole chiave

Data di rilascio

Frequenza di aggiornamento*

Data di ultima modifica*


PUNTO DI CONTATTO


Nome

Email


Estensione temporale

Copertura geografica

Url geografico

Lingua

Versione

Conformità

Altro identificativo

Pagina di accesso


DISTRIBUZIONI

  • dBase
    Rete Natura 2000 Marche - SIC (Shape Gauss-Boaga e UTM-WGS 84; Kml)Descrizione:  I Siti d’Importanza Comunitaria (SIC) sono aree, individuate sulla base della Direttiva 92/43/CEE “Habitat”, destinate a garantire la conservazione delle specie e degli habitat elencati negli allegati I e II della stessa. Nella regione, allo stato attuale, sono presenti 76 SIC per una superficie complessiva di circa 98.500 ha.Ultima modifica:  2019-06-04T10:51:13.634109Dimensione in byte:  553686 byte
  • dBase
    Rete Natura 2000 Marche - ZPS (Shape Gauss-Boaga e UTM-WGS 84; Kml)Descrizione:  Le Zone di Protezione Speciale (ZPS) sono aree istituite in base alla Direttiva 79/409/CEE “Uccelli” successivamente sostituita dalla Direttiva 09/147/CE e hanno lo scopo di garantire la conservazione delle specie ornitiche di interesse comunitario elencate nell’Allegato I della direttiva. Le ZPS insieme alle ZSC, derivanti dalla Direttiva 92/43/CEE “ Habitat”, vanno a costituire la Rete Natura 2000 voluta dall’Unione Europea per conservare la biodiversità nel proprio territorio. Nelle Marche sono attualmente presenti 28 ZPS una delle quali interessa anche Abruzzo e Lazio.

Licenza - Nome*

License not specified



CATALOGO


Titolo*
Dataset

Descrizione*

Editore - Nome*

Data ultima modifica*

Home page