Vocazione alla ricarica superficiale del progetto LIFE AQUOR (LIFE10/ENV/IT/000380)

Titolare - Nome*
Provincia di Vicenza - Settore Tutela e Valorizzazione Risorse Naturali e Protezione Civile - Ufficio Risorse Idriche

Editore

Autore
Provincia di Vicenza - Settore Tutela e Valorizzazione Risorse Naturali e Protezione Civile - Ufficio Risorse Idriche

Titolare - Codice Ipa/P. Iva*
p_vi

Editore - Codice Ipa/P.Iva

Autore - Codice Ipa/P. Iva

p_vi



Descrizione*
Il progetto LIFE AQUOR (LIFE10/ENV/IT/380), con un programma di lavoro realizzato da settembre 2011 ad aprile 2015, è stato concepito come azione dimostrativa atta a favorire l'inversione dell'attuale trend di sovrasfruttamento delle risorse idriche sotterranee e a incrementare il tasso di ricarica idrogeologica degli acquiferi, con lo scopo di riequilibrare le falde dell'Alta Pianura Vicentina (Regione Veneto) e di garantirne l'uso sostenibile da parte delle generazioni attuali e future. L'iniziativa si basa sul coinvolgimento attivo degli attori interessati e mira a consolidare un impegno condiviso per la tutela quantitativa di uno dei patrimoni idrici sotterranei più importanti d'Europa. Un'importante azione sviluppata nell'ambito di AQUOR è la definizione della Carta di vocazione della ricarica artificiale di falda. Le tipologie di intervento di ricarica sono varie ma si possono raggruppare in 2 gruppi, le opere che immettono acqua dagli strati superficiali del suolo e quelle che ricaricano in profondità. Per ricarica superficiale si intende l'infiltrazione di acqua nel sottosuolo mediante infrastrutture che non attraversano gli strati superficiali di suolo (convenzionalmente riferiti ai primi 150 cm di profondità dal piano campagna) andando quindi ad interagire direttamente con questi mediante un'azione di percolazione superficiale. Lo scopo della ricarica superficiale è quello di sfruttare la capacità auto depurativa del suolo e di cogliere i benefici multi obiettivo di una ricarica estensiva di superficie (p.es. di tipo naturalistico, agronomico o forestale). Il dataset indica le aree a diversa vocazione alla ricarica superficiale del territorio interessato dal progetto AQUOR. Attributi e loro significato: ID: Codice identificativo univoco; STRADE: Campo che definisce la presenza [0] o l'assenza [1] della rete viaria compresa la rispettiva area di rispetto; IDROGRAFIA: Campo che definisce la presenza [0] o l'assenza [1] della rete idrica; FERROVIE: Campo che definisce la presenza [0] o l'assenza [1] della rete ferroviaria compresa la rispettiva area di rispetto; ELETTRODOT: Campo che definisce la presenza [0] o l'assenza [1] degli elettrodotti compresa la loro area di rispetto; METANODOTT: Campo che definisce la presenza [0] o l'assenza [1] dei metanodotti compresa la loro area di rispetto; POZZI_PUB: Campo che definisce la presenza [0] o l'assenza [1] di pozzi pubblici compresa la loro area di rispetto e l'area di cattura; DEPURATORI: Campo che definisce la presenza [0] o l'assenza [1] di depuratori compresa la loro area di rispetto; SITI_DEGR: Campo che definisce la presenza [0] o l'assenza [1] di siti degradati; DISCARICHE:Campo che definisce la presenza [0] o l'assenza [1] di discariche compresa la loro area di rispetto; AZIENDE_RI: Campo che definisce la presenza [0] o l'assenza [1] di aziende a rischio incidente rilevante compresa la loro area di rispetto; SPECCHI_LA: Campo che definisce la presenza [0] o l'assenza [1] di specchi lacuali; ALVEI_DREN: Campo che definisce la presenza [0] o l'assenza [1] di alvei drenanti; URBA: Campo che definisce la presenza [0] o l'assenza [1] di zone urbanizzate; CAVE: Campo che definisce la presenza [0] o l'assenza [1] di cave attive o concluse ma non ancora estinte; FOGNATURE: Campo che definisce la presenza [0] o l'assenza [1] della rete di collettori fognari; SERBATOI: Campo che definisce la presenza [0] o l'assenza [1] di serbatoi interrati di carburante; GEOLOGIA: Campo che definisce la vocazione alla ricarica sulla base della struttura geologica del sottosuolo: valori 0,6/0,8/1 [1:molto adatta]; ITOT50_150: Campo che definisce l'indice di infiltrabilità escludendo lo strato superficiale, sezione 50-150, sulla base della struttura geopeologica del suolo [0:inidonea; 1:molto adatta]; AGGREGA: Campo risultante dall'aggregazione dei campi precedenti [0:inidonea; 1:molto idonea]; AREA: Estensione dell'area del poligono [in metri quadrati]

URI*

Temi*

Sottotemi

Parole chiave

Data di rilascio
01-07-2013

Frequenza di aggiornamento*
UNKNOWN

Data di ultima modifica*
01-07-2013


PUNTO DI CONTATTO


Nome
Provincia di Vicenza - Settore Tutela e Valorizzazione Risorse Naturali e Protezione Civile - Ufficio Risorse Idriche

Email
life.aquor@provincia.vicenza.it


Estensione temporale

Copertura geografica
11.8, 45.81; 11.29, 45.81; 11.29, 45.57; 11.8, 45.57;

Url geografico

Lingua
ITA

Versione

Conformità

Altro identificativo

Pagina di accesso


DISTRIBUZIONI

  • SHP

Licenza - Nome*

Licenza Sconosciuta



CATALOGO


Titolo*
RNDT - Repertorio Nazionale dei Dati Territoriali - Servizio di ricerca

Descrizione*
Il servizio di ricerca del RNDT fornisce l'accesso ai metadati su dati e servizi territoriali delle Pubbliche Amministrazioni italiane. Esso è conforme alle specifiche CSW (ISO Application Profile) di OGC e alle linee guida INSPIRE sui servizi di ricerca

Editore - Nome*
Agenzia per l'Italia Digitale

Data ultima modifica*
2021-11-19

Home page