Inviato da dkan_user il Mer, 07/24/2019 - 10:13
Titolare - Nome*:
Provincia Autonoma di Trento
Titolare - Codice Ipa/P. Iva*:
p_TN
Editore:
Provincia Autonoma di Trento - Servizio Gestione Strade
Editore - Codice IPA/P.IVA:

06BZF5

Autore:
Servizio Gestione Strade
Autore - Codice IPA/P.IVA:

06BZF5

Descrizione*:

Relativamente all'inquinamento acustico prodotto dalle infrastrutture di trasporto, in particolare quelle di tipo stradale, la normativa nazionale ha definito fasce di pertinenza acustica, limiti di immissione e interventi per il rispetto dei limiti. Inoltre l’UE ha definito un programma d’azione che ha portato all'emanazione della Direttiva 2002/49/CE del 25 giugno 2002, relativa alla determinazione e alla gestione del rumore ambientale, recepita nel nostro ordinamento giuridico con il d.lgs. 19 agosto 2005, n. 194. Tale direttiva prevede che le Regioni devono individuare e comunicare al Ministero gli agglomerati con più di 100.000 abitanti e gli assi stradali caratterizzati da volumi di traffico superiori ai 3 milioni di veicoli l’anno. Gli enti gestori delle infrastrutture di trasporto (con volumi di traffico superiori ai 3 milioni di veicoli l’anno) devono invece predisporre la mappatura acustica nonché i piani d’azione per il controllo e la riduzione del rumore e per la conservazione della qualità acustica dell’ambiente.

Ciò premesso il Piano d’Azione 2013 consultabile in queste pagine riguarda le principali infrastrutture stradali gestite al Servizio gestione strade della Provincia Autonoma di Trento. In particolare si tratta di sei assi stradali, aventi uno sviluppo complessivo di circa 220 km.

Ultima modifica*:
07-02-2015
Frequenza aggiornamento*:
NEVER
Data rilascio:
07-02-2015
Estensione temporale - data inizio:

2013-01-01T00:00:00

Estensione temporale - data fine:

2013-12-31T00:00:00

Lingua:
ITA

DISTRIBUZIONI

Licenza - nome*:

Creative Commons Attribuzione 4.0 Internazionale (CC BY 4.0)